Attualmente sei su:

03/03/13 - GODEAS STRAPPA LA VITTORIA AL MANTOVA

Un Mantova generoso si fa scippare al 94' un pareggio strameritato. La sconfitta di misura, 2 a 1, subita col Venezia al Martelli esclude definitivamente i biancorossi dalla corsa playoff. Il Mantova rimane al decimo posto con 34 punti, ma a 7 punti dalla griglia per la promozione dopo Alessandria (39), Forlì (39) e Monza (34). Tutte con una partita in meno.

MANTOVA - VENEZIA: 1 - 2 (6' Godeas, 91' Spinale, 94' Godeas).

Parte forte il Mantova, ma al primo affondo è il Venezia a colpire con l'ex virgiliano Denis Godeas. L'attaccante arancioverde raccoglie fuori area un assist di testa di Bocalon e lascia partire un diagonale preciso a fil di palo. Bavena, all'esordio al Martelli sotto la Curva Te, non può nulla. 1 a 0 per il Venezia e partita in salita per il Mantova. Il Mantova si fa vedere al 15' con Galassi ed al 26' con Franchi, entrambe i tiri sono out. Al 32' apprensione dello staff virgiliano per una brutta botta presa da Mattielig, da poco rientrato da un infortunio. Fortunatamente per il numero 8 del Mantova, tra i migliori oggi in campo, nulla di grave. Al 36' torna a farsi vedere il Venezia, prima con un tiro di Maracchi respinto con i pugni da Bavena e poi con un tiro di Marconi parato ancora dall'estremo difensore biancorosso bravo in questa circostanza.

Il secondo tempo si apre con una doppia occasione per il Venezia con il numero 11 Bocalon. Al 2' uno contro uno elude Farina e va al tiro, fuori misura. Al 3' tiro da fuori area fuori di pochissimo. Al 6' il condor Pietribiasi, entrato da un minuto al posto di uno spento Spezzani, ha una buona occasione ma il tiro è centrale e ben controllato dal portiere del Venezia Zandrini. Al 15' Del Sante si fa vedere con un bolide da fuori area che si infrange sulla traversa. La porta del Venezia sembra stregata. La partita si avvia alla conclusione con il Mantova in forcing alla ricerca del pareggio. E' il 43' del secondo tempo quando l'arbitro Benassi decreta un calcio di rigore in favore del Mantova per l'atterramento di De Respinis. Sul dischetto va lo specialista, il mancino Bersi, che però si fa ipnotizzare. Zandrini è bravo ad intuire il lato e para il tiro del possibile pareggio. Aggancio che arriva due minuti dopo con capitan Spinale, bravo a trovare lo spazio in area ed a ribadire in rete un angolo. E' il 90', quando l'arbitro segnala 4' minuti di recupero. Il Mantova ci crede e prova a raddoppiare. Al 94' però segna ancora Godeas, che di testa spinge in rete un cross di Margarita da due passi.

Nuova battuta di arresto per il Mantova, che ora si deve guardare le spalle alla ricerca della quota salvezza (40 punti).


 

olmaremirta

Web TV

MANTOVA 3 PAVIA 0 conferenza stampa post partita

MANTOVA CALCIO, LA ROSA 2014/2015

MANTOVA 0 AREZZO 1 conferenza stampa post partita

RENATE 2 MANTOVA 2 intervista JURIC

RENATE 2 MANTOVA 2 intervista CARIDI

MANTOVA 0 VENEZIA 1 intervista JURIC

MANTOVA 0 VENEZIA 1 conferenza post partita

MANTOVA 1 CREMONESE 2 intervista CARIDI

MANTOVA 1 CREMONESE 2 intervista JURIC

SPINALE DAY - MANTOVA 2 VILLAFRANCA 1 intervista JURIC

SPINALE DAY - MANTOVA 2 VILLAFRANCA 1 intervista SPINALE

ANTONIO ESPOSITO NUOVO PRESIDENTE DEL MANTOVA

MANTOVA 2 PORDENONE 0 intervista RIVI 10 agosto 2014

MANTOVA 2 PORDENONE 0 intervista ZANETTI 10 agosto 2014

MANTOVA 2 PORDENONE 0 intervista JURIC 10 agosto 2014

MANTOVA 2 ABANO 2 i goal

MANTOVA 2 ABANO 2 intervista Mister JURIC

LA BERRETTI AL VIA il punto del DS BOTTURI

CAMPAGNA ABBONAMENTI intervista Dg DUSI

MANTOVA 6 BRASIL SOCCER TOUR highlights 28 luglio 2014

MANTOVA 6 BRASIL SOCCER TOUR 0 intervista JURIC

ARCO 0 MANTOVA 5 highlights 26 luglio 2014

ARCO 0 - MANTOVA 5 intervista JURIC

CHRISTIAN BOTTURI NUOVO DS DELLA GIOVANILE

JURIC: LA SALVEZZA E' POSSIBILE